fbpx

Domaine Courbet

Nevy-sur-Seille (Jura)


Il Domaine Courbet nasce nel 1869 e attualmente sono Jean-Marie e Damien a portare avanti l’azienda di famiglia. La cantina è situata a Nevy-sur-Seille, nel cuore della valle di Baume-les-Messieurs, zona molto rinomata nella Giura per la sua incantevole bellezza.

All’inizio l’azienda possedeva anche degli allevamenti 
e coltivava cereali ma a poco a poco li hanno abbandonati per dedicarsi esclusivamente alla coltivazione della vite.


Attualmente i vigneti di proprietà si estendono per 8 ettari (esposti a sud/sud-ovest) e si dividono nelle denominazioni Château-Chalon e Côtes du Jura (nei comuni di Domblans e Menétru le Vignoble).
Il Savagnin (4 ha) viene coltivato su terreni ricchi di marne azzurre, grigie e rosse, a differenza dei terreni dello Chardonnay (3,05 ha) che sono argillosi con presenza di calcare. I vitigni a bacca rossa (Trousseau 0,8 ha e Poulsard 0,15 ha) crescono su suoli con una discreta quantità di marne con residui di ghiaia calcarea.


Nel 2004 iniziano la conversione di parte dei vigneti alla conduzione in biodinamica (non certificato) per terminarla poi nel 2015. Con la vendemmia 2016 i vini hanno ottenuto la certificazione biologica in etichetta.